La pozione

La pozione
6 créditos Descargar

“Ali di pipistrello, occhi di rospo, coda di serpente…” La strega deve preparare la pozione con l’aiuto dei bambini che dovranno fornirle gli ingredienti di cui necessita. Per poterlo fare, i giovani apprendisti stregoni leggeranno sul pentolone la “lista della spesa”, mentre i più piccini vedranno le varie cose disegnate.

Poi basterà trascinare sulla mano della megera i diversi ingredienti che lei lancerà nel pentolone e, a ricetta ultimata, un buffo pipistrello si materializzerà e volerà a salutare i bambini. Con questa divertente attività si esercita la capacità d’osservazione dei più piccoli e la lettura dei più grandicelli. Completiamo chiedendo agli alunni di raccontarci delle storie che conoscono dove appaia una strega, oppure di inventarne una al momento: eserciteremo così anche la fantasia, la capacità narrativa ed il lessico dei bambini.